Chi siamo

La Schola Cantorum “Aristotele Pacini” è un’associazione senza scopo di lucro costituita nel 1987 da un gruppo di ragazzi per condividere, valorizzare e diffondere nel territorio l’esperienza della musica polifonica corale, nel solco della plurisecolare tradizione delle cappelle musicali del Duomo e della più recente Schola nata ai primi del ‘900 presso i padri francescani.

La compagine, formata di sole voci virili, deriva tale caratteristica proprio dagli assetti corali antecedenti le riforme del canto liturgico degli anni ’60 e dalle vicende ad esse succedutesi in ambito cittadino, costituendo uno dei rarissimi casi di coro polifonico maschile dell’intero centro-sud.

Dopo gli esordi legati a certa polifonia sacra – eseguita anche nella liturgia, attività mai abbandonata e sempre coltivata – sfociata in incisioni di brani per soli voci virili ormai di rara esecuzione, la Schola si è subito caratterizzata per la sua personalità vocale e corale eclettica e versatile, spaziando dalla musica polifonica più antica fino alle produzioni contemporanee.

Attualmente conta su un vasto repertorio comprendente opere nazionali ed internazionali di polifonia rinascimentale, classica, romantica e contemporanea, eseguendo brani di  musica sacra, profana, popolare e spirituals, oltre che produzioni di vario genere con accompagnamento strumentale e d’orchestra.

Invitata in occasione di importanti Rassegne e Festival, si è esibita in numerose città italiane ed estere con ampi consensi di pubblico e di critica. Ha tenuto tournée estere in Canada (presso l’Auditorium del “Columbus Centre” di Toronto), Polonia, Grecia, Spagna, Ungheria, Repubblica Ceca, Germania e Bulgaria.

Ha vinto il primo premio all’VIII edizione del Concorso Polifonico Nazionale “P. Settimio Zimarino” di Vasto, con giudizio unanime della giuria.

Sotto la direzione del Maestro Luis Bacalov, insieme all’Orchestra Sinfonica di Praga, ha inciso brani per la colonna sonora di un film d’animazione dedicato alla vita di Madre Teresa di Calcutta.

Ha al suo attivo varie inisioni: cd-rom di commento alla presentazione del Museo Capitolare di Atri; “I capolavori di Lorenzo Perosi”; “Canti della terra d’Abruzzo”, con armonizzazioni inedite del M° Concezio Leonzi; “Electa Dei” – gregoriano e nuova musica; “A. Di Jorio” – due messe per coro e orchestra; “La Passione secondo S. Giovanni” di Francesco Corteccia, con la voce recitante di C. Orsini.

Dal 1994 promuove e organizza, ogni anno, la Rassegna Polifonica Internazionale di Atri, da qualche anno costantemente articolata in un doppio appuntamento annuale, estivo ed autunnale dedicato a Santa Cecilia. La Rassegna è in grado di vantare la presenza delle più prestigiose compagini nazionali ed internazionali e può annoverarsi tra le più importanti del centro Italia; tra le altre nel dicembre del 2013 ha accolto nella Cattedrale di Atri uno storico concerto dei King’s Singers.

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 23 Giugno 2008, ha assegnato alla Schola il titolo di Ambasciatore della Città di Atri per la cultura nel mondo.

Il coro è stato diretto:

– dal 1987 al 2004 dal M° Carmine Leonzi;

– dal 2005 al 2007 dal M° Concezio Leonzi;

– dal 2007 al 2009 dal M° Christian Starinieri;

– dal 2010 al 2011 dal M° Lorenzo Materazzo;

– nel 2012 dal M° Michael Kibblewhite;

– nel 2013 dal M° Alberto Ortolano

– dal 2014 al 2015 dal M° Cesare Della Sciucca

Attualmente è Direttore il M° Fabio D’Orazio